mercoledì 17 novembre 2010

Italia sottotono, solo pari con la Romania

Roma, 17 nov (Ign) - Si è conclusa con un pareggio l'amichevole tra Italia e Romania, giocata a Klagenfurt. A rompere il ghiaccio è stato Marica che ha segnato al 34esimo del primo tempo: con un destro dai 6 metri, la rete è arrivata sotto la traversa. Ma Marica è protagonista involontario anche dell'1-1 al 37esimo. Angolo di Pirlo che calcia sul primo palo, prolunga di testa Quagliarella, netta la deviazione del giocatore avversario che beffa il proprio portiere. Insulti razzisti contro Balotelli e Ledesma.

Via: http://www.adnkronos.com/IGN/

domenica 7 novembre 2010

Gp Valencia, Lorenzo chiude vincendo

Valencia, 7 nov (ANSA) - Il campione del mondo 2010 della Motogp, Lorenzo, ha vinto anche l'ultima gara della stagione. Secondo al traguardo del Gp di Valencia l'australiano Stoner, terzo Rossi che chiude con un podio la sua avventura in Yamaha. Dopo la bandiera a scacchi, Rossi ha indossato una maglietta commemorativa con la scritta ''Bye Bye Baby'' riferita alla Yamaha. 13/o posto per Marco Melandri, che saluta con questo piazzamento la Motogp per passare alla Superbike, dove correra' l'anno prossimo.

Fonte: http://www.ansa.it/web/

Gp Valencia, vola Hayden nel warm up

Il pilota statunitense, Nicky Hayden (Ducati) ha ottenuto il miglior tempo nella sessione pre gara della classe Motogp a Valencia con il tempo 1.33.247. Il pilota della Ducati si e' messo alle spalle il campione del mondo Jorge Lorenzo e il compagno di squadra, l'australiano Casey Stoner. Sesto tempo per Marco Simoncelli (Honda) che comunque scattera' in gara dalla prima fila, solo ottavo Valentino Rossi (Yamaha) staccato da Hayden - suo prossimo compagno di squadra in Ducati.

Fonte: ANSA

sabato 6 novembre 2010

Gli italiani e i virus di Halloween

Roma, 6 nov (TGCOM) - Il cattivo tempo di questi giorni e gli sbalzi termici non solo hanno rovinato il ponte dei Santi, ma hanno anche contribuito alla diffusione di un'ondata di virus "di Halloween" in tutta la Penisola, mettendo a letto in una settimana oltre 100mila italiani, di cui 15-20 mila soltanto in Lombardia. Non si tratta ancora di influenza vera e propria, il cui arrivo è comunque previsto in anticipo rispetto alle passate stagioni, ma di virus "cugini", comunque capaci di creare un certo disagio.

Fonte: http://www.tgcom.mediaset.it/

mercoledì 3 novembre 2010

Raffreddore: presto uno spray per debellare il virus

Cambridge, 3 nov ( POURFEMME) - Il raffreddore ha le ore contate! E’ quanto affermano alcuni scienziati della prestigiosa Università di Cambridge che hanno appena pubblicato sulla rivista “Proceedings of the National Academy of Sciences” i risultati di una loro ricerca. La malattia più diffusa al mondo potrebbe essere debellata semplicemente grazie agli anticorpi del nostro sistema immunitario e ad una proteina (Trim 21) presente nelle cellule. Lavorando su questa sarebbe possibile renderla capace di distruggere il virus del raffreddore non appena penetra nella cellula stessa.

Fonte: http://salute.pourfemme.it/
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...